You are currently viewing Inaugurazione P166

Inaugurazione P166

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Notizie

Inaugurazione monumento ai caduti nel cielo e nel mare

La mattina di domenica 27 settembre 2020, è stato solennemente inaugurato il “monumento” ai caduti in cielo e in mare; si tratta di un velivolo della Guardia Costiera, il P166 della Piaggio portato a Chiavari da Villanova d’Albenga, su iniziativa del Panathlon e di molti altri volontari che hanno prestato gratuitamente la loro opera per posizionarlo e restaurarlo sul lungomare, nella zona attigua all’entrata del porto.  

Presenti le autorità civili, militari e Paola De Carli, vedova del sottufficiale Marco De Candussio, morto nel 2013 nell’incidente della Torre Piloti del Porto di Genova.

Inaugurazione P166

Nell’occasione il sindaco di Chiavari Marco Di Capua ha ricordato, con gratitudine, l’impegno quotidiano della Guardia Costiera: sia per quanto riguarda la sicurezza in mare, sia per la protezione ambientale.

Sul cippo è riportata un’espressione di Gustave Flaubert

Solo tre cose sono infinite.

Il cielo nelle sue stelle,

il mare nelle sue gocce d’acqua e

il cuore nelle sue lacrime

Alla sera l’aereo sarà illuminato così da costituire un suggestivo monito per tutti coloro che amano l’umana avventura.